Programma Mindful Eating‍‍‍

L’applicazione della Mindfulness nell’alimentazione consapevole

Il Protocollo di Mindful Eating nasce dall’ integrazione dei principi e delle pratiche di Mindfulness con la psico-educazione e permette di esplorare il rapporto con l’alimentazione ed il corpo attraverso la modalità della consapevolezza.

L’approccio del Mindful Eating aiuta a sviluppare una relazione salutare con il cibo, basata sull’ascolto dei segnali interni del corpo, sull’uso dei cinque sensi, sulle emozioni, sui pensieri e sull’ utilizzo degli ingredienti essenziali della compassione e fiducia nel corpo.

La metodologia si basa su pratiche ed esercizi di sviluppo della consapevolezza corporea e del mangiare, esercizi di ascolto interiore e ascolto attivo, condivisioni in gruppo, sperimentazioni dirette col cibo, meditazione su vari oggetti di attenzione

QUANDO: AUTUNNO 2018

Il percorso è strutturato in nove incontri, con svolgimento al venerdì  sera, dalle ore 19.30  alle 21.30

1° INCONTRO:  Venerdì 5 ottobre

2° INCONTRO:  Venerdì 12 ottobre

3° INCONTRO:  Venerdì 19 ottobre

4° INCONTRO:  Venerdì 26 ottobre

5° INCONTRO:  Venerdì 9 novembre

( si salta una settimana per il ponte del 1° novembre)

6° INCONTRO:  ‍‍‍ Venerdì 16 novembre

7° INCONTRO: ‍‍‍ ‍‍‍ Venerdì 23 novembre

8° INCONTRO: ‍‍‍ ‍‍‍ Venerdì 30 novembre

9° INCONTRO: ‍‍‍ ‍‍‍ Venerdì 7 dicembre ‍‍‍

‍‍‍

 

PROSSIME DATE


Cos'e' LA MINDFULNESS

PROGRAMMA MBSR

NEUROPLASTICITA''

le origini

BUDDHISTE

YOGA

MEDITAZIONE

CONTATTI

HOME

MINDFULNESS

SANGHA

INDIA E SOLIDARIETA'

 

BENEFICI DEL PERCOSRO:

Non tratta di diete, perdita di peso, o regole alimentari; non ha a che fare con risultati e obiettivi; non è una psicoterapia o un gruppo di auto-aiuto. E’ piuttosto un modo per imparare ad essere maggiormente presenti a tutto ciò che accade fuori e dentro di noi, con mente attenta e cuore aperto, un viaggio alla scoperta dei propri condizionamenti di corpo, parola e mente: passo dopo passo, boccone dopo boccone, respiro dopo respiro provocando un cambiamento dall’interno, facendo pace con noi stessi e con le cose così come sono in questo momento.

Di seguito i benefici piu' rilevanti:

- riscoprire la gioia e il piacere legati al semplice atto del mangiare  

- riscoprire la saggezza del corpo e ridurre la dipendenza da regole esterne (es.diete)

- trasformare l’auto-critica in auto-osservazione e auto-nutrimento - migliorare la relazione con sé stessi, col cibo, con la propria vita

- contrastare la distrazione che spesso accompagna molti atti quotidiani  

- investigare la propria relazione col cibo e col desiderio

- divenire consapevoli dei propri schemi automatici di reazione

- entrare in contatto con i propri bisogni emozionali

- cambiare la relazione con le difficoltà che si incontrano

- stimolare un senso di curiosità e di esplorazione riguardo ciò che accade, dentro e fuori

- accedere alle qualità di apertura, accoglienza, fiducia, rispetto e gentilezza verso sé stessi e la propria esperienza, qualunque essa sia in questo momento.

 


CONDUCE:

Dott.ssa Rossana Elena Cal psicologa e psicoterapeuta esperta in counseling nutrizionale.

PER PARTECIPARE:

Per partecipare al programma si richiede un colloquio personale prima dell’inizio (anche telefonico) e l’impegno verso se stessi e verso il il gruppo ad essere presenti ad ogni incontro, nonché a svolgere giornalmente a casa gli esercizi indicati. ‍‍‍

PROGRAMMA Mindfulness  

L'arte di vivere nel qui e ora